Massa Marittima la perla dell'Alta Maremma Toscana Massa Marittima
home forum links contattaci chi siamo statistiche
Toscana Slow Sabato 7 Giugno 2003   Massa Marittima
 

Toscana Slow è una rassegna dell’enogastronomia e dei prodotti agroalimentari di eccellenza della Regione.
Citta SlowÈ un viaggio nel territorio rurale toccando luoghi ricchi di arte e di storia, attraversando la più bella campagna del mondo.
È un’occasione per conoscere la tradizione alimentare toscana attraverso i suoi prodotti tipici ed i suoi Presidi Slow Food e partecipare ai numerosi appuntamenti conviviali in cui le cucine del territorio saranno esaltate da abili cuochi.
È una serie di appuntamenti dai quali partire per il vostro personale itinerario slow assaporando Il piacere della scoperta.
Offre una vasta gamma di eventi, tutti dedicati alla conoscenza del piacere del cibo, usufruibili al meglio consultando questo sito.
Potrete così costruire in anticipo il vostro itinerario prenotando un posto a tavola nei numerosi appuntamenti gastronomici, o nei Laboratori del Gusto.

alle 10.30
alle 12.00
alle 14.00
alle 15.30
alle 20.00

Tutto sul Monteregio di Massa Marittima e un interessante corso di degustazione

Ore 10-18: Massa Marittima (GR)
Cod P 04 Il grande West della Toscana
Alla scoperta dei vini della costa tirrenica toscana e dei prodotti agroalimentari della Maremma, con Laboratori del Gusto per verificare i risultati del grande processo di sviluppo vitivinicolo in corso.
Lo splendido centro storico di Massa Marittima sarà la cornice ideale per una straordinaria esperienza enogastronomica. Un percorso che si snoda fra le Logge di Palazzo Malfatti, il Chiostro di Sant’Agostino e l’ex Convento di San Francesco permetterà la degustazione dei prodotti tipici della Maremma. I produttori provenienti dall’intera costa tirrenica presenteranno i loro vini DOC Bolgheri, DOC Val di Cornia, Doc Elba, DOC Morellino di Scansano, DOC Parrina, DOC Ansonica dell’Argentario, DOC Capalbio, DOC Montescudaio, DOC Bianco di Pitigliano, DOC Sovana, DOC Montecucco e, naturalmente, DOC Monteregio di Massa Marittima che farà gli onori di casa.
Quota di partecipazione € 18,00 a persona

Gli appassionati di vino avranno inoltre la possibilità di approfondire la loro conoscenza dell’evoluzione in atto nella realtà enologica delle province litoranee toscane attraverso i laboratori del gusto che si terranno nella Sala del Dipinto e nella Sala San Bernardino dell’ ex Convento di San Francesco, mirabile esempio di architettura medievale.

Ore 10.30-17 Laboratori del gusto
Quattro grandi degustazioni guidate per un aggiornamento sulla fase di straordinario sviluppo che sta vivendo la vitivinicoltura delle province litoranee della Toscana e per conoscerne i protagonisti

Quattro Laboratori del gusto dedicati al mondo del vino, uno ogni ora e mezza:

alle 10.30
Bianchi del Tirreno

Vermentino e Ansonica sono i vitigni a bacca bianca più tipici della costa tirrenica e stanno dando, anno dopo anno, vini sempre più interessanti e apprezzati. Ne assaggeremo alcuni a confronto con i migliori bianchi ottenuti da vitigni diversi nelle stesse zone viticole. Vermentino ’00 Guado al Tasso, Vermentino Pagus ’01 Giovanna Giannaccini, Ansonica Costa dell’Argentario ’01 La Parrina, Ansonica dell’Elba ’01 Acquabona, Elba bianco Vigna Thea ’01 Sapereta, Strale ’01 Gualdo del Re.
Quota di partecipazione € 12,00 a persona
Posti disponibili: 20

alle 12.00
Saranno Famosi

Le province della costa tirrenica della Toscana stanno vivendo il maggior fermento enologico di questo inizio millennio. In questa degustazione assaggerete otto grandi vini, premiati con i "tre bicchieri" dalla Giuda dei Vini d'Italia, di aziende che “saranno famose”: Morellino di Scansano Capatosta ’00 Poggio Argentiera, Nardo ’00 Montepeloso, Val di Cornia Rosso Barbicone ‘00 Russo, Tenuta Belguardo ’00 Tenuta Belguardo, Bolgheri Montepergoli ’00 Enrico Santini, Dulcamara ’99 I Giusti e Zanza, Rosso degli Appiani ’99 San Giusto, Fidenzio ’99 Podere San Luigi
Quota di partecipazione € 20,00 a persona
Posti disponibili: 20

alle 14.00
Le nuove denominazioni toscane

Nell’ultimo decennio sono nate in Toscana, e particolarmente nell’area litoranea, molte nuove Denominazione di Origine Controllata. Di queste alcune, grazie alle capacità dei produttori, sono già diventate famose. In questa degustazione assaggeremo le migliori produzioni provenienti da: Bolgheri (Messorio ’99 Le Macchiole), Montecucco (Sangiovese ’00 Poggio Saccone), Parrina (Radaia ’00 La Parrina), Sant’Antimo (Ca’ del Pazzo ’98 Caparzo), Sovana (Franze ’00 Sassotondo), Val di Cornia (Tuscanio ’00 Bulichella) e Cortona (Il bosco ’00 Tenimenti D’Alessandro)
Quota di partecipazione € 15,00 a persona
Posti disponibili: 20

alle 15.30
Maremma, che vini!

Nelle DOC grossetane trionfano Sangiovese e Ciliegiolo che in questo clima raggiungono la loro perfetta maturazione, esprimendo colore, intensità e profumi che li pongono ai massimi livelli nel panorama dei grandi rossi di Toscana. I vini più rappresentativi delle denominazioni Morellino di Scansano, Sovana, Montecucco e Monteregio di Massa Marittima sono i protagonisti di questa straordinaria degustazione: Morellino di Scansano Sicomoro ’00 Cantina cooperativa del Morellino, Morellino di Scansano ’01 Podere Aia della Macina, Sovana rosso ’01 Tenuta Roccaccia, Sovana rosso Ripa ’01 Podere Sopra la Ripa, Montecucco Sangiovese ’00 Montesalario, Montecucco Sangiovese ’00 Parmoleto, Monteregio di Massa Marittima Bacucco di Suveraia ’00 Suveraia, Monteregio di Massa Marittima Violina ‘01 Serraiola
Quota di partecipazione € 15,00 a persona
Posti disponibili: 20

tutti al seminario di Massa Marittima.

Potrete degustare dai 6 agli 11 vini per ogni laboratorio.

Durante la manifestazione resterà aperto un banco di accoglienza e di informazioni per:
- acquisto bicchieri, gadgets e libri
- registrazione ai Laboratori del Gusto
- info e registrazione per visite ad aziende agricole e laboratori artigiani
- informazioni sulle opportunità di alloggio in agriturismo e prenotazione
- info e registrazione per le cene nei ristoranti della zona

Inizio pagina

ORE 20.00
Ex Chiesa di San Michele – Piazza Cavour n° 6
BANCHETTO DEL XIII SECOLO
sullo stile della Famiglia Albizeschi

La sala sede del Banchetto è compresa nell’edificio dell’Ex Chiesa di San Michele (XIII Secolo), ricostruito nel 1835 in forme neorinascimentali in pietra a vista; sede della Biblioteca Comunale e della Antica Arciconfraternita di Misericordia

Menù
Crostoni con fegatini
Lardo con noci e miele
Migliaccio
Brodetto di pane con zafferano
Vermicelli gialli
Maiale al ginepro e miele con sformato di verdure stagionali
Insalata della Dama (Pollo lessato con arance pinoli e insalate fresche)
Pere caramellate con sciroppo di cannella

Costo € 30 Partecipanti n° 80

Argomenti correlati:
... Eventi in Toscana
... Eventi a Massa Marittima
... Indice generale della foto.
... Ricette Toscane
... Dove Dormire
... Meteo

inizio pagina

 
Massa Marittima
  © MASSAMARITTIMA.INFO 2002-07 home forum links contattaci chi siamo statistiche
Massa Marittima
| CITTÀ | TURISMO | SERVIZI | FOLKLORE | EVENTI | CULTURA | MASSAVIVA | FOTO | NOTE LEGALI |
Massa Marittima
Massa Marittima