MassaMarittima.info il portale dell'Alta Maremma Toscana Massa Marittima
home forum links contattaci chi siamo statistiche
Contadini   Massa Marittima

Tramandati dalla tradizione toscana, ecco per voi una raccolta di detti popolari che riguardano il meteo, perché spesso i nostri "vecchi" la sapevano davvero lunga...

  • Gennaio: <<Chi vuole un buon agliaio lo ponga di gennaio>>. Si consiglia di anticipare la semina, specialmente nel centro nord.
  • Febbraio: <<Per San Valentino fiorisce lo spino>>. Se la stagione è buona nelle siepi più soleggiate si schiudono i primi fiori.
  • Marzo: <<Una rondine non fa primavera>>. Uno dei proverbi più antichi, già ricordato ai tempi di Aristotele e citato anche da Dante nel Convivio.
  • Aprile: <<Terzo (quarto) aprilante quaranta dì durante>>. Questo detto sembra inserirsi nei pronostici riguardo la pioggia. Il numero quaranta era collegato con la pioggia già ai tempi del diluvio universale. Quaranta sono i giorni passati nel deserto dagli ebrei; quaranta i giorni del digiuno di Cristo; i giorni della quaresima, quelli tra la Resurrezione e l'Ascensione e quelli da Natale alla Candelora.
  • Maggio: <<Fava e mela con l'acqua allega>>. Queste due piante hanno necessità di molta freschezza nel terreno al momento dell'allegagione.
  • Giugno: <<Di Maggio ciliege per assaggio, di giugno ciliege a pugno>>.
  • Luglio: <<Se il grappolo è serrato il vino è assicurato>>. Il proverbo descrive come deve presentarsi il grappolo d'uva in questo mese.
  • Agosto: <<Per l'Assunta l'oliva è unta>>. Per il 15 agosto l'oliva ha già preso corpo e all'interno incomincia a formarsi l'olio.
  • Settembre: <<>>. Questi sono i principali frutti autunnali, che sono in piena maturazione per il mese di settembre.
    <<La luna settembrina settte lune si trascina>>
    Se piove quando c'è la prima luna nuova di settembre, allora è probabile che piova per le successive sette lune nuove, cosa che è accaduto negli utlimi due anni, 2005 e 2006).
  • Ottobre: <<Di settembre l'uva matura e il fico pendePer San Simone il galletto si fa Cappone>>. Questo è il periodo nel quale si evirano i galletti per avere buoni capponi per le feste di Natale e Capodanno.
  • Novembre: <<>>. Il freddo aumenta progressivamente e da Santa Caterina (25 novembre) la neve può apparire sui rilievi.
  • Dicembre: <<Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi>>. Il Natale è la festa della famiglia secondo la tradiziPer Santa Caterina o neve o brinaone e specialmente in quella rurale, va trascorsa in famiglia.
  • Essere come lo strolago di Brozzi, che conosceva la merda al tasto.
    Si dice a chi fa previsioni ovvie. Lo Strolago di Brozzi, al secolo Sesto Caio Baccelli, era un astrologo del XVI secolo ideatore di un lunario per agricoltori, tuttora esistente.

Se invece siete più interessati alle previsioni meteo da satellite...

inizio pagina

Argomenti correlati:
... Proverbi
... Modi di dire
... Vernacolo

 
Massa Marittima
  © MASSAMARITTIMA.INFO 2002-07 home forum links contattaci chi siamo statistiche
Massa Marittima
| CITTÀ | TURISMO | SERVIZI | FOLKLORE | EVENTI | CULTURA | MASSAVIVA | FOTO | NOTE LEGALI |
Massa Marittima
Massa Marittima