MassaMarittima.info il portale dell'Alta Maremma Toscana Massa Marittima
home forum links contattaci chi siamo statistiche
Le Ricette Toscane   Cucina Toscana
Ingredienti

500 g di ortiche
300 gr di ricotta fresca
4 foglie di salvia
300 g di farina
sale, pepe
4 uova
80 g di burro
noce moscata
2 spicchi d'aglio
curry
olio extravergine di oliva
parmigiano grattugiato

Soprattutto nei primi mesi dell’anno, è assai facile trovare nei nostri campi le ortiche, tanto temute dalle ginocchia, quando eravamo bambini, ma tanto buone, se colte con la dovuta cura. Si raccomanda di scegliere delle piante lontano dalle strade transitate dalle auto, e comunque, cogliamole in campagna, lasciamo perdere le erbacce che si trovano in città!

Puliamo le ortiche, le laviamo in acqua fredda, le scoliamo e le facciamo scottare in una pentola contenente acqua bollente. Poi le strizziamo e quando si saranno intiepidite, le tritiamo finemente.

Facciamo la nostra sfoglia, come già visto in numerose nostre altre ricette. Passiamo alla preparazione del ripieno: facciamo un impasto con la ricotta fresca, le ortiche scottate, ridotte a strisce, lasciandone una manciatina da parte, la quale verrà impiegata per il sugo, ed aggiungiamo anche un uovo, una grattatine di noce moscata ed una spolverata di sale e pepe

Una volta realizzato l’impasto, lo porremo sulla sfoglia, e chiuderemo i nostri tortelli lasciando un po’ di marciapiede ed usando i rostri della forchetta (vedere altre ricette).

Lasciamo riposare i tortelli, mettiamo l’acqua sul fuoco, la facciamo bollire ed iniziamo a preparare il sugo.

Prendiamo un tegamino, ci versiamo ¾ cucchiai da cucina di olio extravergine di oliva, e vi poniamo i due spicchi di aglio. Poco dopo aggiungiamo anche la salvia, ed una generosa spolverata di curry. Non facciamo cuocere troppo, basta una scaldatine, altrimenti il sapore dell’aglio diventa troppo forte e la salvia si brucia (addirittura potremmo mettere il tegamino con l’olio sopra la pentola a bollore dei tortelli, in maniera tale da scaldare il tegamino al vapore).

Scoliamo i nostri tortelli, adoperando un panno di stoffa pulito per asciugarli bene dall’acqua di cottura, li poniamo in un vassoio e li spolveriamo con il formaggio grattugiato: quindi ci spargiamo il sugo ancora caldo, in maniera tale da far fondere bene il formaggio, e buon appetito!

Argomenti correlati:
... Ricette Toscane
... Monteregio di Massa Marittima DOC

inizio pagina

 
Massa Marittima
  © MASSAMARITTIMA.INFO 2002-07 home forum links contattaci chi siamo statistiche
Massa Marittima
| CITTÀ | TURISMO | SERVIZI | FOLKLORE | EVENTI | CULTURA | MASSAVIVA | FOTO | NOTE LEGALI |
Massa Marittima
Massa Marittima