MassaMarittima.info il portale dell'Alta Maremma Toscana Massa Marittima
home forum links contattaci chi siamo statistiche
Panpepato   Cucina Toscana
Ingredienti
200 gr. di farina
1,5 litri di acqua bollente
125 gr di miele
100 gr di zucchero semolato
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
80 gr di uva di Corinto
80 gr di mandorle pelate
80 gr di pinoli
50 gr di cedro candito a pezzi
50 gr di scorza di arancia candita
80 gr di cioccolato fondente a cubetti
1 cucchiaino di semi d’anice
1 presa di cannella in polvere
1 pizzico di sale
Burro (per tortiera)

Questo pane, di origine senese, si può mantenere anche per molto tempo, se avvolto nella carta stagnola: è un dolce tipico del periodo natalizio, ma lo possiamo trovare in ogni stagione, magari in abbinamento al classico Vin Santo toscano.

Si mette in una terrina il miele, lo zucchero, il bicarbonato ed il cucchiaino di semi d’anice e ci versiamo sopra l’acqua bollente, mescolando continuamente. Si unisce un poco alla volta la farina, facendola scendere lentamente a pioggia, e lavoriamo energicamente il composto con un cucchiaio di legno, il nostro mestolino.
Si strizza l’uva di Corinto e la aggiungiamo nel composto con le mandorle, i pinoli, il cedro, il cioccolato, la presa di cannella in polvere ed il pizzico di sale.

Si imburra una tortiera del diametro di circa 20 cm. E ci versiamo il composto, livellandone la superficie con il mestolino e distribuendovi sopra l’arancia candita, fatta a listarelle.

Si mette la tortiera in forno preriscaldato a 190° e lasciamo cuocere fino a quando non avrà preso un bel colore dorato scuro. Lo togliamo quindi dalla tortiera e lo si fa pazientemente raffreddare, prima di porlo sulla tavola.


Argomenti correlati:
... Ricette Toscane
... Monteregio di Massa Marittima DOC

inizio pagina

 
Massa Marittima
  © MASSAMARITTIMA.INFO 2002-07 home forum links contattaci chi siamo statistiche
Massa Marittima
| CITTÀ | TURISMO | SERVIZI | FOLKLORE | EVENTI | CULTURA | MASSAVIVA | FOTO | NOTE LEGALI |
Massa Marittima
Massa Marittima