MassaMarittima.info il portale dell'Alta Maremma Toscana Massa Marittima
home forum links contattaci chi siamo statistiche
Zuppa povera co' funghi   Cucina Toscana
Ingredienti
Ingredienti per 4 persone
600 gr. di funghi (porcini, ovuli)
1 cipolla rossa
1 carota
1 gambo di sedano
Olio extravergine di oliva colli di Massa Marittima
1 rametto di rosmarino
Sale, pepe
Brodo di carne
600 gr. di pane toscano di montagna
(eventuale: uno spicchio d’aglio)

Perché povera?

Perché un tempo i funghi non erano poi così stimati, dal momento che li potevano mangiare tutti, in special modo coloro che si trovavano a svolgere lavori poveri come ad esempio i contadini, i tagliatori di macchia (o boscaioli) ed i minatori, i quali tornando dalla miniera riempivano la panierini vuota del pasto consumato alla mensa con il pregiato raccolto, assicurando per l'indomani questa pietanza alla famiglia.

Si prepara il classico soffritto toscano con l'olio extra vergine di oliva, la cipolla rossa, la carota, il gambo di sedano, un rametto di rosmarino ed una o due bacche di ginepro, ed infine si aggiunge una spolverata di sale e pepe. Dopo che la cipolla ed in generale il soffritto si sarà appassito (indizio sarà il profumo che girerà per la cucina.), aggiungiamo i nostri funghi tagliati a fettine, neanche troppo regolari, ed un po' di acqua. Funghi PorciniLasciamo evaporare facendo cuocere il tutto molto lentamente, quasi a sobbollire, e mescolando di tanto in tanto. Mentre l'acqua evapora, aggiungiamo del buon brodo di carne, preparato a parte, ed aggiustiamo di sale. Nel frattempo prepariamo il nostro pane di montagna, lievitato naturalmente, tagliando delle fette abbastanza sottili, e per chi si vuole perdersi nei sapori genuini ma forti della maremma, le strofiniamo con una leggera passata di uno spicchio d'aglio.

Le disponiamo nel piatto di portata e, sopra il primo strato di fette, ci versiamo il brodo di funghi, e dopo un secondo strato di fette, un'altra passata di brodo.
Infine, al meglio, si spruzza con un tocco finale di olio extravergine.

E buon appetito.

Come abbinamento, si suggerisce un rosso, come ad esempio un Morellino di Scansano o un Monteregio di Massa Marittima.

 

Argomenti correlati:
... Ricette Toscane
... Monteregio di Massa Marittima DOC

inizio pagina

 
Massa Marittima
  © MASSAMARITTIMA.INFO 2002-07 home forum links contattaci chi siamo statistiche
Massa Marittima
| CITTÀ | TURISMO | SERVIZI | FOLKLORE | EVENTI | CULTURA | MASSAVIVA | FOTO | NOTE LEGALI |
Massa Marittima
Massa Marittima